News

29 Set

LAVELLO PLADOS NELLA CASA DEL GRANDE FRATELLO

 

 

 

 

 

 

 

La cucina scelta dalla 14esima edizione del reality show Grande Fratello sarà dotata di un lavello Plados.

Varca infatti, la soglia della casa più famosa d'Italia, ON7610 nel colore nero Matt. 

Ancora una volta i lavelli Plados vengono scelti per la qualità, la praticità e l'eleganza e si confermano

elemento imprescindibile di ogni cucina.

Non resta che augurargli buona convivenza !

 

 

27 Mag

Nuovo modello in casa Plados-Telma: ON8620



Nuovo ON8620

 

Molto raffinata ed elegante, particolarmente indicata per cucine moderne e di tendenza, la serie ONE/CUBE, sviluppa un nuovo modello 86x50, per base 90. La caratteristica principale di questo modello, è la grande funzionalità fornita dalle 2 vasche: la prima, molto grande e spaziosa, è accompagnata da una vasca di minor capienza, ma comunque di 26cm.

La linea ONE/CUBE già comprende altri 4 modelli. I modelli ON4110 (41x50cm), ON5610 (56x50cm), ON6010 (61x50cm), ON7610 (76x50cm).

 

ON5610ST

 

Questi modelli dal design moderno e funzionale si prestano per essere installati sia nel tradizionale modo da incasso, sia nella versione filo-top che in quella sotto-top.

20 Mar

Open day ad Unicam per il progetto green sinks

 

 

Nella giornata di Giovedì 19 Marzo è andato in scena il secondo convegno "Green Sinks" per presentare gli stati d'avanzamento del progetto relativo alla realizzazione di un lavello totalmente ecologico finanziato dall'Unione Europea.

L'ecolavello, promosso da Delta in collaborazione con l' Università di Camerino, l'Università Politecnica delle Marche e l'Università di Brescia, è stato uno dei 12 progetti italiani di natura industriale a essere stato finanziato dal programma LIFE (Fondo per l'Ambiente dell'Unione Europea).

L'open day è avvenuto nella sala degli stemmi del Palazzo Ducale di Camerino dove è stata presentata alla comunità scientifica la nuova linea di lavelli ecosostenibili costituiti interamente da materie prime organiche e inorganiche ecologiche. Hanno preso parte come relatori. oltre ad esperti del settore, il rettore Flavio Corradini che a sottolineato l'importanza della collaborazione fra Delta e Unicam che rappresenta perfettamente il trasferimento delle eccellenze prodotte dalla ricerca universitaria in innovazione di prodotto e di processo e quindi di sviluppo per le aziende del territorio.

Gli fa eco l'ingegner Sandro Bertini, amministratore delegato della Delta s.r.l.: «Quella di oggi è un'iniziativa importante che sottolinea e conferma la caparbietà e lo spirito innovativo della imprenditorialità maceratese. Un'occasione unica per diffondere un tema fondamentale, quale quello della salvaguardia dell'ambiente attraverso la ricerca scientifica unita al Know-how, allo spirito creativo delle Pmi locali e a un progetto di rete con le eccellenze universitarie».

   

© 2014 PLADOS S.p.A. - P.IVA 01099630434 - e-mail: [email protected]

© 2014 Delta S.r.l.  - P.IVA 01298130434 - e-mail: [email protected]

JoomShaper